Hipstamatic

Difficile dire realmente quello che penso riguardo queste foto. Mi piacciono tantissimo ma la loro bellezza deriva dal mezzo e non dal fotografo.
Un iPhone e un programmino (Hipstamatic) che emula lenti, pellicole e flash differenti che simulano gli effetti che potete vedere nelle foto. Trovato il soggetto non ho neanche perso tempo a scegliere quale combinazione di lente/pellicola volevo provare, ho “agitato” l’iPhone e il programmino ha scelto a caso tra le opzioni e io ho solo inquadrato e scattato; altra “agitata” e altro scatto e così via.Questi effetti sono ovviamente ricreabili anche con Photoshop su foto normali ma il concetto divertente e se volete affascinante è proprio il mezzo in se e la filosofia della “lomografia”, ovvero scatta senza pensare.
Il risultato è, per i miei occhi, divertentissimo e molto gradevole pur con tutti i limiti del caso visto che stiamo parlando di una fotocamera di un telefonino e di un pesante intervento software ma il programmino (qualche euro in tutto) nasce proprio per questo.
Credo sia un gioco che stufi presto ma per il momento conto di divertirmici ancora un pò.